.

 

Intraprende gli studi classici con il maestro Gianfranco Sordi per poi proseguirli con il maestro Claudio Scozzafava.

Successivamente si dedica al jazz studiando con il chitarrista Massimiliano Rosati e si iscrive al Saint Louis College of Music dove frequenta i corsi tenuti da Umberto Fiorentino e da Bruno Tommaso.

Negli anni approfondisce autonomamente lo studio di numerosi generi musicali interessandosi a rock, metal, blues, country, rockabilly, fingerpicking, funk, flamenco, ecc.

Ha all’attivo numerose collaborazione in ambito pop, rock, funk e disco con varie band dell’area romana, con le quali ha alternato l’attività live a quella in studio di registrazione.

Nel tempo si è dedicato principalmente all’attività didattica, sia in privato che presso scuole di musica.